Si ringrazia per la collaborazione

Bibliografia

Carlo Pession – architetture 1970-2000; a cura di Paolo Frello; Abitare Segesta Cataloghi Torino contemporanea – guida alle architetture – Urban Center Metropolitano

Commenti

"Ritengo il progetto 'metropolitana culturale' presentatomi da Filippo Zanoni molto interessante e innovativo. Il sistema interattivo rende più semplice,immediata e divertente la visita della città. L'iniziativa, sviluppata su scala comunale e regionale può dare un forte contributo nel rendere la nostra Regione ancora più appetibile per i turisti."
Dott. Gabriele Gallesio – impresa di costruzioni DE-GA

"Ritengo interessante che vengano individuati, consigliati e proposti itinerari di architetture anche ‘minori', in quanto la città nasce come stratificazione in tempi diversi di stili e di forme che hanno un senso urbano nel loro insieme, ma che individuate singolarmente possono avere caratteristiche di grande interesse non solo storico ma anche artistico.
Lo stesso vale per i percorsi che legano insieme interventi che hanno in comune, di volta in volta, un unico architetto (es. Sergio Hutter), oppure la loro natura (es. ristrutturazioni) o ancora la destinazione (es. edifici industriali)."

Carlo Pession – Studio Pession Associato

Pensiamo che il progetto metropolitana culturale colga aspetti importanti e per certi versi poco conosciuti o addirittura ignorati da una parte della popolazione del quartiere. Esso può quindi contribure non solo a diffonderne la conoscenza all'esterno, ma anche a rafforzare il capitale sociale del quartiere e la sua stessa identità.
Laura Pugno - Progetto Diogene